I detti - Isola di ponza. L'Isola delle isole.

FOLLOW
Isolaponza.com
Vacanze a Ponza
Isolaponza.com
Vacanze a ponza


Vai ai contenuti
L'Isola
I detti di Ponza
Qui sono elencati alcuni dei detti di Ponza. Sono tratti dal libro" A Pànje "di Ernesto Prudente.

Detti

Traduzione

Significato

A' appecciàte a pippe.

Ha acceso la pipa.

Per uno che non la smette più di parlare.

A' cacciate a cape a forè u sacche.

Ha cacciato la testa dal sacco.

Diretta a chi ha superato i limiti che gli sono consentiti.

A' chiuòppette dint'a tèrre tòje.

Ha piovuto sul tuo terreno.

Espressione usata verso chi è stato baciato dalla fortuna.

Addò arrive mitte u spruòcchele.

Dove arrivi metti il piolo.

Rivolto a chi, per vari motivi, presenta difficoltà nel lavoro.

Addò tène ll'uòcchje tène i mmàne.

Dove ha gli occhi ha le mani.

Ciò che vede prende.

A facce d'a pizze.

Alla faccia della pizza.

E' una espressione che si usa per le cose che destano meraviglia.

A galline fa l'uòve è ualle ce bruce u cule.

La gallina fa l'uovo e al gallo brucia il culo.

Espressione diretta agli invidiosi e ai gelosi i quali soffrono del miglioramento altrui.

'Agge perze l'abere è l'èsche.

Ho perso l'amo e l'esca.

Questa espressione, ancora oggi tanto di moda, viene usata per mettere in risalto le disavventure in cui ci si è imbattuti.

'Agge raccumannate a pècure u lupe.

Ho raccomandato la pecora al lupo.

Quando ci si mette nelle mani di un disonesto si finisce male.

A legge è fatte p'i fèsse.

La legge è fatta per i fessi.

Chi ha la possibilità, in un modo o nell'altro, elude sempre la legge mentre il povero uomo è costretto a subirla.

Amma vedè addò fa juòrne.

Dobbiamo vedere dove fa giorno.

Dobbiamo cercare un'attività che ci consente di guadagnare perchè la situazione attuale è buia come la notte.

A muri è a pavà ce sta sèmpe tièmpe.

A morire e a pagare c'è sempre tempo.

Non bisogna affrettarsi a saldare i debiti, per essi come per la morte c'è sempre tempo.

Anne perze u scuòrne.

Hanno perso il pudore.

Espressione usata per coloro il cui comportamento supera ogni ritegno.

A' pigliate a vje d'a macchje.

Ha preso la via del bosco.

Si è tirato indietro di fronte agli ostacoli o agli impegni presi.

A' pisciate ncòppe a scòpe.

Ha pisciato sulla scopa.

Si dice a chi sente offeso per una questione di poco conto.

Armammece è ghiate.

Armiamoci e andate.

Modo di dire molto caro ai fannulloni e ai chiacchieroni.

A sarde è grasse.

La sarda è grassa.

Modo di dire per colui che rifiuta vantaggiose offerte di lavoro accontentandosi dello stato misero.

Chiagne è fòtte.

Piange e fa l'amore.

Lo si dice a chi si lamenta nonostante che le sue cose vadano molto bene.

Chille nu fa bène a puòrche.

Quello non fa bene a maiali.

Ai maiali si danno i rifiuti. Quanti personaggi meriterebbero di essere apostrofati con questo proverbio!

FOLLOW
Isolaponza.com
© isolaponza.com 2018

PER LA VOSTRA PUBBLICITA
Inviare al Webmaster  un messaggio
di posta elettronica oppure telefonate.
+39 077180391
PER LA VOSTRA PUBBLICITA
Inviare al Webmaster  un messaggio
di posta elettronica oppure telefonate.
+39 077180391
FOLLOW
Torna ai contenuti