Home Page - Isola di ponza. L'Isola delle isole.

FOLLOW
Isolaponza.com
Vacanze a Ponza
Isolaponza.com
Vacanze a ponza


Vai ai contenuti
        In collabolazione con Agenzia L'Isolana        
Come  lasciare stress, traffico, smog e vivere felici.
Per rifugiarsi non in un posto qualsiasi, ma nell'isola delle isole.


PONZA
IMMAGINI
BREVE DESCRIZIONE DELL'ISOLA
Benvenuti nel sito isolaponza.com. Questo portale è nato con l'intento di mettere a disposizione di chi non è mai venuto sulla nostra isola informazioni su come fare al meglio la sua vacanza.


IL MARE, LE SPIAGGE E LE CALE.

Sono 41 i km di coste dell'isola e si presentano molto frastagliati di rocce tufacee, con insenature, cale e faraglioni. Uscendo dal Porto sulla destra vi sono Le Grotte di Pilato di epoca romana. Proseguendo ci sono i Faraglioni della Madonna, La Parata con i Faraglioni del Calzone Muto. Subito dopo vi è la Scarrupata con annessa la punta sud dell'isola con Il Faro della Guardia. Girata l'estremità c'è il Fieno famosa per la coltivazione di vigneti. Poco più avanti vi è la famosa spiaggia di Chiaia di Luna. Proseguendo vi è Capo Bianco famoso per il suo tunnel. Poco più avanti ci sono i Faraglioni con la splendida spiaggia di Lucia Rosa famosa per i suoi tramonti. Subito dopo c'è la baia di Cala Feola con spiaggia e le Piscine Naturali accessibili a piedi. Proseguendo vi è Cala dell'Acqua e La Miniera. Altro posto da non perdere è Cala Fonte nella parte nord dell'isola raggiungibile a piedi e attrezzata con sdraio e ombrelloni. Proseguendo si giunge a Cala Felci angolo incantato che quasi sempre è protetto dai venti. Dopo questa insenatura si giunge alla punta nord dell'isola dove vi è l'isolotto di Gavi. Tornando verso il Porto di Ponza la prima insenatura è Cala Gaetano anche questa raggiungile a piedi. Andando avanti si arriva ad una delle più belle spiagge di Ponza denominata Arco Naturale o Spaccapolipo. Subito dopo vi è Cala Inferno con la sua parete bianca con accanto la spiaggia del Core famosa per il suo cuore disegnato nella roccia. Proseguendo vi è Punta Bianca o Scoglio della Foca. Prima di giungere al Porto c'è la spiaggia di Frontone attrezzata con ombrelloni e sdraio e raggiungibile facilmente con le imbarcazioni che effettuano il servizio con la spiaggia.
MANIFESTAZIONI.
La festa patronale di S. Silverio ( 20 giugno ), S. Giuseppe ( 19 marzo ), Madonna Assunta a Le Forna ( 15 agosto ).
VIE E MEZZI DI COMUNICAZIONE INTERNI.
A Ponza si trova una strada asfaltata che collega Porto e S. Maria con la frazione di Le Forna, con un servizio regolare di autolinee. E' inoltre possibile affittare auto e motorini. In estate è vietata la circolazione delle auto dei villeggianti.
COSA MANGIARE.
I piatti caratteristici di Ponza sono principalmente a base di pesce. Da non perdere l'aragosta, la granseola, la cernia, il dentice, la ricciola, il pesce spada.
_____________


ALTRE IMMAGINI
_____________
Porto di Ponza
Palmarola
Le piscine naturali di Ponza
FOLLOW
Isolaponza.com
© isolaponza.com 2018

PER LA VOSTRA PUBBLICITA
Inviare al Webmaster  un messaggio
di posta elettronica oppure telefonate.
+39 077180391
PER LA VOSTRA PUBBLICITA
Inviare al Webmaster  un messaggio
di posta elettronica oppure telefonate.
+39 077180391
FOLLOW
Torna ai contenuti